Untitled 1
Windows Defender l’antivirus più usato, oltre mezzo miliardo di utenti

Considerato già da molti il miglior antivirus in circolazione, Windows Defender è anche quello più utilizzato.

 
Windows Defender il più utilizzato
L’antivirus integrato in Windows 10, rinominato recentemente Microsoft Defender perché ormai multipiattaforma, risulta essere anche quello principale su oltre mezzo miliardo di dispositivi. Il suo successo è basato sull’impiego di modelli di rilevamento con apprendimento automatico basati sul cloud. Tuttavia le minacce utilizzano sistemi di attacco altrettanto efficienti e sofisticati.
Alcuni recenti malware scoperti negli scorsi mesi hanno utilizzato strumenti di Windows legittimi per scaricare il codice che viene eseguito solo in memoria, senza alcun eseguibile. Altri hanno utilizzato file firmati digitalmente con certificati attendibili ottenuti in maniera fraudolenta per eludere i sistemi di controllo dell’antivirus. Di recente Windows Defender è stato dotato di nuovi modelli di apprendimento e una funzionalità di virtualizzazione che hanno incrementato ulteriormente il livello di sicurezza.

 Windows Defender ha già una quota superiore al 50 % nell’ecosistema Windows. Quindi sono oltre mezzo miliardo di macchine che eseguono Windows Defender in modalità attiva come antivirus principale. Ed è cresciuto in modo piuttosto significativo e ora è tra i migliori.
Naturalmente essere il primo antivirus espone Windows Defender al rischio di essere quello più bersagliato e studiato dagli hacker.




© 2015-19 Ennegitech di Novello Giorgio. Tutti i diritti riservati.
e-Mail: gio.nov@outlook.com  Tel: 345.10.21.980
Via San Romolo, 29/7 - 16157 Genova (GE)
P.I.: 01195440993

Sviluppato da Ennegitech su MFKit 1809