Untitled 1
Microsoft presenta Windows 10X, il nuovo sistema operativo per i dispositivi del futuro

Microsoft ha rivelato al mondo Windows 10X, il nuovo sistema operativo basato su Windows Core OS e pensato per i dispositivi del futuro.
Windows 10X hero

Windows 10X – Windows Lite secondo i rumor degli ultimi mesi – è una nuova versione di Windows Core OS pensata per i dispositivi pieghevoli e con doppio display – come il nuovissimo Microsoft Surface Neo. Windows 10X è stato annunciato ufficialmente durante l’evento Surface tenutosi a New York City il 2 ottobre 2019. Questa nuova variante di Windows 10 si adatta perfettamente ai device con due schermi ed è in grado di gestire entrambi i display indipendentemente o come uno solo.

Windows 10X su Microsoft Surface Neo

La nuova interfaccia grafica mostra una schermata iniziale con la ricerca e le applicazioni più utilizzate: Microsoft assicura che la curva d’apprendimento da Windows 10 è molto piccola. Però, rispetto al classico Windows 10, il colosso di Redmond ha lavorato per rendere Windows 10X il sistema operativo perfetto per questi dispositivi portatili, introducendo diversi miglioramenti nella gestione della batteria, visto il consumo elevato derivante dai due schermi. Windows 10X, inoltre, supporta le applicazioni Win32 – visto che vengono inserite all’interno di un container sicuro che non intacca il sistema operativo.
Windows 10X coesisterà con Windows 10 per laptop e PC fissi e uno non andrà a sostituire l’altro.

Windows 10X sarà disponibile sui dispositivi pieghevoli e con doppio schermo a partire dall’autunno del 2020, sia sui Microsoft Surface che su dispositivi in arrivo da ASUS, Dell, HP e Lenovo.





© 2015-19 Ennegitech di Novello Giorgio. Tutti i diritti riservati.
e-Mail: gio.nov@outlook.com  Tel: 345.10.21.980
Via San Romolo, 29/7 - 16157 Genova (GE)
P.I.: 01195440993

Sviluppato da Ennegitech su MFKit 1809